La Snoopy completa il reparto attaccanti con l’arrivo di Eva Trinci, nata il 20 giugno 1995 a Pisa. Ed è proprio in una piccola società della sua città, la Pallavolo Ospedalieri, che Eva ha iniziato a giocare, all’età di 11 anni: “L’ho fatto per seguire le mie amiche – racconta – loro in questi anni hanno smesso, a me la pallavolo ha cambiato la vita”.

A soli 14 anni infatti Eva comincia la sua avventura nel Club Italia a Roma: “Venivo da una piccola società e non è stato facile ambientarmi. Ero giovane e lontana da casa e dai miei genitori. Ma se non avessi fatto quella scelta, ora non sarei la persona che sono. L’unica cosa che mi manca un po’ è non aver fatto campionati giovanili”. Dopo tre anni al Club Italia (uno a Roma e due a Milano), Trinci ha scelto proprio la società di Villa Fastiggi per completare il suo percorso di crescita tecnico e individuale. Al Palasnoopy ritroverà Giulia Carraro e Alessia Fiesoli, sue compagne di squadra in nazionale juniores: “Ho scelto la Snoopy perché tra tante società che mi hanno cercata è quella che mi ha convinto di più. Fiesoli inoltre mi ha parlato di un bell’ambiente e di buone strutture per allenarsi. Ed ora eccomi qua”. Tra i punti di forza di Eva sicuramente la prima linea: “Attacco e muro sono i miei fondamentali preferiti. Devo invece migliorare ancora molto in ricezione. Dove mi vedo tra due anni? Spero in serie A…”. [Fonte: PU24.it]

+Copia link

0 Responses to “L’azzurrina Eva approda al Pesaro”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti