Tanti bambini e bambine si sono ritrovati ieri pomeriggio (27 febbraio) a La Casa di Mary Poppins di via Abba per l’avvio delle attività del punto Ciaf (Centro infanzia, adolescenza e famiglia) di Pisa Nord gestito dalla Asd Pallavolo Ospedalieri Pisa. I bambini hanno partecipato ai laboratori “costruiamo la nostra maschera”: giochi e divertimento hanno allietato il pomeriggio di giovedì grasso e per le famiglie è stata un’occasione per conoscere le attività ed i servizi offerti gratuitamente alla cittadinanza grazie al contributo economico del Comune di Pisa.
«Tantissime le necessità delle famiglie che cercheremo di soddisfare – commenta  Paola Gabriele, coordinatrice della Casa di Mary Poppins – e che per noi rappresentano una risorsa inesauribile per sviluppare sempre nuove iniziative rivolte ai bambini, ai ragazzi e alle famiglie. La coordinatrice del centro, è affiancata da Manuela Manna, per le attività di coordinamento con gli istituti Scolastici del territorio, e Rachele Bianchi, coordinatrice delle iniziative di carattere alimentarie, ambientale e cittadinanza attiva.
Tante le attività e i laboratori attivati presso la ludoteca. Per i bambini tra i 3 e i 6 anni: laboratori manuali finalizzati all’educazione alimentare e allo sviluppo di linguaggi artistici e musicali; laboratori di lettura animata e percorsi psico-motori volti allo sviluppo e alla conoscenza del corpo nello spazio. Per i bambini della fasce di età 6-11 e 12-14 anni Sono inoltre attivi laboratori di teatro, percorsi e attività inerenti l´educazione stradale e laboratori scientifici.
Per ragazzi tra i 14 e i 18 anni, laboratori di socializzazione e formazione.
Attivati anche percorsi per l’integrazione dei bambini stranieri, di diversa cultura e diversamente abili. Presso il centro di via Abba sarà installato un punto wi-fi, dove sarà possibile usufruire di assistenza per l’iscrizione on-line alle scuole. La ludoteca sarà attiva nel periodo febbraio-ottobre (luglio ed agosto esclusi). Nel centro saranno messe a disposizione consulenze di specialisti (fisiatra, logopedista, psicologa, nutrizionista) che terranno degli incontri periodici gratuiti. Per maggiori informazioni: www.pallavolo-ospedalieri.it

+Copia link

0 Responses to “Grande successo per l’inaugurazione del punto CIAF dell’Ospedalieri”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti