Oggi mercoledì 23 aprile si svolgerà la celebrazione per l’ultimo saluto ad Alessandra presso la Parrocchia di San Martino a Pontasserchio, ore 15:00.

….

Il capitano Marta Zebri la ricordca così:

Che dire di Alessandra, era semplicemente adrenalina allo stato puro, la grinta, la gioia fatta persona. Amava la pallavolo, la amava così tanto da dedicarle anima e corpo; non esistevano scuse o dolori, lei entrava in campo e metteva se stessa a qualsiasi costo.
Era compagna di squadra, ma anche compagna di vita, era un’Amica, che con il suo sorriso ti donava gioia e allegria. Incarnava la Vita, amava la Vita.
Adesso è lassù, che ci guarda e ride prendendoci un pò in giro come ha sempre fatto, e sa che vive in ognuna di noi, regalando a ognuna una marcia in più, donando un pezzettino di quella immensa grinta che solo lei aveva.
Alessandra c’è e vive nei nostri cuori.
Ciao Amica, ti vogliamo bene.

+Copia link

0 Responses to “L’ultimo saluto ad Alessandra”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti