Anche per il 2014 il Servizio Sport della Provincia di Pisa bandisce il progetto Un Anno di Sport,che vuole offrire la pratica sportiva per gli adolescenti residenti sul territorio provinciale in collaborazione con le società sportive, attraverso il quale la Provincia contribuisce a sostenere il costo di 8 mesi effettivi (da ottobre a maggio) di pratica sportiva per 42 ragazzi e ragazze di età compresa tra i 6 e i 17 anni di età attraverso corsi tenuti da Società e Federazioni sportive riconosciute dal Coni provinciale per le famiglie e i bambini che non possono da soli sostenere i costi di un anno intero di sport. Sono oltre un centinaio di ragazzi i beneficiari della borsa di pratica sportiva che anche quest’anno viene riproposta.

Il Presidente Pieroni ha aggiunto la sua soddisfazione per essere riuscito, nonostante il periodo di difficoltà di bilancio che attraversano gli enti locali in questo periodo, a reperire risorse per finanziare autonomamente questa iniziativa che è socialmente utile perché fornisce un sostegno economico a tante famiglie del territorio che altrimenti non potrebbero permettere ai figli la pratica sportiva e valorizza l’impegno di tante società sportive grandi e piccole che sono promotrici dello sport  a livello dilettantistico.

————————-

Per informazioni

Servizio Sport Provincia di Pisa tel. 050/929439 – 950

Destinatari: le famiglie che erano già iscritte nel 2013 potranno presentare domanda allegano ISEE 2014

.
Scadenza presentazione domande: martedì 29 luglio ore 13:00

.

La modulistica può essere scaricata dall’Area Download

+Copia link

0 Responses to “Progetto un’anno di sport, contributi alle famiglie”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti