Si svolgerà il prossimo 12 ottobre, presso il Parco Sportivo Tirrenia sulla via Pisorno, la terza edizione dell’Ospedalieri Day, la convention di presentazione dell’associazione e della nuova stagione sportiva della Pallavolo Ospedalieri di Pisa.
Sport, cultura ed iniziative istituzionali caratterizzeranno la giornata, che impegnerà atleti, dirigenti, allenatori e famiglie.
L’iniziativa ospiterà la 24esima Assemblea annuale dei Soci della società sportiva e, successivamente, saranno scattate le foto ufficiali di squadra e delle singole atlete.
Novità assoluta di quest’anno è la collaborazione con la neonata Pro loco Pisa e l’unione tra lo sport e le manifestazioni storiche. Un’idea nata dal presidente dell’Ospedalieri, Cesare Di Cesare, per sottolineare la radicalità dell’associazione nel quartiere di San Marco. Motivo per il quale sulle nuove maglie da gioco verrà riportato il motto della magistratura di San Marco “Forte Pisa alle prove”. «Un percorso culturale importante, spesso sottovalutato – commenta Di Cesare -: essere uno sportivo non significa solo tirare un calcio al pallone, ma appartenere ad una cultura. Essere squadra significa rappresentare anche una città e la sua storia. Per sottolineare questo aspetto, in occasione delle manifestazioni storiche di Pisa organizzeremo tornei nazionali ed iniziative sportive».
Dopo l’assemblea dei soci, l’Ospedalieri Day continuerà con il seminario rivolto ai genitori e tecnici “Insegnami come apprendere. I requisisti base per l’apprendimento tecnico, sportivo e scolastico dei ragazzi”, tenuto da Massimo Baronti (direttore Scuola Federale di Pallavolo dell’Ospedalieri) e da Monica Palla, psicologa e psicoterapeuta.
«Nei giovani – spiega Baronti – la motivazione e l’apprendimento possono essere condizionati dallo stile educativo di genitori, insegnanti ed istruttori sportivi. Un requisito essenziale affinché il giovane possa sviluppare nello sport, nello studio e nel lavoro soddisfacenti risultati è che ci sia apprendimento, non solo tecnico, ma anche relazionale e cognitivo. Un compito essenziale per gli educatori è quindi quello di insegnare ad apprendere».
Alla fine del seminario è prevista la presentazione della nuova stagione sportiva. La serata si concluderà con un apericena e intrattenimento musicale.

+Copia link

0 Responses to “Ospedalieri DAY, presentazione stagione sportiva”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti