La Provincia di Pisa intende promuovere per il quarto anno consecutivo la pratica sportiva per gli adolescenti residenti nella provincia attraverso il progetto “Un anno di sport”, da realizzare in collaborazione con le società sportive del territorio provinciale.
La Provincia vuole contribuire a sostenere il costo di 8 mesi effettivi (da ottobre 2015 a maggio 2016) di partecipazione a corsi sportivi tenuti da Società e Federazioni sportive riconosciute dal CONI provinciale per ragazzi e ragazze di età compresa tra i 6 e i 17 anni di età (il numero dei beneficiari è soggetto a variazioni a seconda dell’entità del contributo concesso).
Il contributo a sostegno dell’attività sportiva di ciascun ragazzo è di 30 euro mensili esclusa eventuale iscrizione (per complessivi 240 euro per l’intero periodo) per la frequenza a corsi sportivi che si svolgono nel territorio della provincia di Pisa. La modulistica sul sito della Provincia di Pisa.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

I requisiti per accedere al contributo sono:

a) residenza in uno dei Comuni della Provincia di Pisa;

b) età compresa tra 6 e 17 anni;

c) iscrizione ad una delle discipline sportive previste dal Coni nazionale ed esercitata nel territorio provinciale (impianti compresi) da una Società sportiva iscritta nell’elenco di seguito allegato. (Pallavolo Ospedalieri Pisa ASD è presente);

d) appartenenza a nuclei familiari la cui fascia ISEE risulta compresa tra euro 0 e euro 22.000,00 annuali complessivi ai sensi del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 5 dicembre 2013, n. 159 “Regolamento concernente la revisione delle modalita’ di determinazione e i campi di applicazione dell’Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE)” e del Decreto ministeriale 7 novembre 2014 col qual si approva il nuovo modello DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) ai fini ISEE e ne stabilisce l’entrata in vigore dal 1 gennaio 2015. Si evidenzia che ai sensi della sopraccitata normativa è stabilito che dal 1 gennaio 2015 le dichiarazioni ISEE presentate secondo la previdente normativa non sono più utilizzabili.
I nuclei familiari il cui reddito ISEE risulta superiore a euro 22.000,00 non verranno ammessi a partecipare al progetto. Il modello Isee deve essere allegato alla domanda di partecipazione. Qualora il costo del corso scelto superasse sia il contributo erogato dalla Provincia che lo sconto concesso dalla Società sportiva, sarà il nucleo familiare del ragazzo selezionato a farsi carico del costo rimanente.

SCADENZA DEL BANDO

Il presente avviso scade alle ore 13.00 del giorno mercoledì 02/09/2015 ed è soggetto ad integrazioni ed aggiornamenti qualora si dimostrino necessari per la migliore attuazione dello stesso e/o per rispondere a nuovi e diversi obiettivi e finalità. Le manifestazioni di interesse possono essere inoltrate:

a) a mano nell’orario 9.00-14,00, nei giorni dal lunedì al venerdì presso la stanza n.414 e dalle 15.00 alle 17.00 il martedì e giovedì presso la stanza n. 457, entrambe parte dell’Ufficio Sport – Provincia di Pisa – P.zza V.Emanuele II Pisa – 2° Piano Referenti: Patrizia Gonnelli e Manuela Mencarini

b) via email all’indirizzo politichegiovanili@provincia.pisa.it specificando l’oggetto Progetto “Un Anno di Sport”

+Copia link

0 Responses to “Sostegno all’attività sportiva per i ragazzi residenti nella provincia”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti