È di quattro sconfitte e una vittoria il bilancio dell’ultima settimana di incontri per le formazioni della Pallavolo Ospedalieri di Pisa.

L’unico sorriso lo regalano le ragazze della serie D che in trasferta contro il Salumificio Sandri Volley Cecina ottengono la seconda vittoria consecutiva. La squadra guidata da Alessandro Puccini, con il 3 a 2 rifilato alle padroni di casa (25/23, 20/25, 25/22, 20/25, 9/15), ottengono un punto fondamentale per risalire dai bassifondi della classifica.

La Prima Divisione cade invece a Capannoni. Le pisane cedono per 3 a 0 (25/17, 28/26, 25/8) alle padroni di casa, interrompendo una striscia positiva di due successi consecutivi. Con lo stesso risultato l’Under 18 si arrende nella sfida casalinga contro il Tuscofarm Casciavola (16/25, 18/25, 18/25). Non va meglio all’Under 16 che tra le mura amiche perde per 3 a 0 (8/25, 20/25, 19/25) contro il Volley Peccioli Bianca.

Con una sconfitta finisce anche la trasferta dell’Under 14 a Castelfranco di sotto, dove la formazione dell’Ospedalieri si arrende per 3 a 2 (23/25, 24/26, 25/17, 25/13, 15/7) alla Videomusic-fgl.

+Copia link

0 Responses to “Bene la Serie D, frena la prima Divisione ed il giovanile”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti