Il Crdo dell’Azienda ospedaliera-universitaria pisana ha stretto una convenzione con la Pallavolo Ospedalieri di Pisa che per i soci del Cral prevede una riduzione di 10 euro sulla quota dei corsi organizzati dalla società sportiva. Con l’accordo riparte il percorso interrotto qualche anno grazie al quale i soci del CRDO e delle associazioni ad esso affiliate hanno potuto usufruire di agevolazioni e sconti proposti dagli esercizi commerciali convenzionati con il CRDO. «Questo è un anno difficile per il circolo per diverse vicissitudini e soprattutto per la perdita del bando di gestione degli spacci di Cisanello e Santa Chiara che in questi anno hanno svolto la funzione di punto di riferimento per il CRAL- commenta il presidente Manuela Bizzarri -. I consiglieri, i soci e gli amici stanno però lavorando per ripristinare quella credibilità che deve avere un cral aziendale nei confronti dei tanti associati e dell’Azienda. Abbiamo voluto ripartire dallo sport con una convezione che vuole essere un segnale di unità e partecipazione. Siamo convinti che il Crdo e le associazioni sportive ad esso affiliate stiano facendo un ottimo lavoro nel territorio presentandosi con un’immagine degna di lode e considerazione».

+Copia link

0 Responses to “​Il Circolo ricreativo dipendenti ospedalieri di Pisa riparte dallo sport”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti