È ancora una volta bottino pieno per le formazioni dell’Asd Pallavolo Ospedalieri di Pisa che nell’ultimo weekend hanno confermato l’ottimo stato di forma.

 Dalla serie D all’under 14, le squadre della società pisana regalano spettacolo e fanno man bassa di punti. All’esordio casalingo, la formazione di serie D non tradisce le attese e contro la Pediatrica/pedia C porta a casa tre punti che alimentano il primo posto in classifica a punteggio pieno. 25/15; 25/19; 26/24 i parziali di un incontro che ha visto la formazione guidata da Alessandro Puccini dettare il ritmo del match contro un’avversaria che non riesce mai a prendere le adeguate contromisure. 

Se la serie D esulta, la formazione di Prima Divisione continua a sorridere. Dopo il successo casalingo contro la Dueemme Piombino, le ragazze del coach Massimo Baronti si impongono anche nella prima trasferta della stagione. Pur soffrendo l’avvio di gara che le vede sotto per 2 a 0, a Portoferraio le pisane danno prova di compattezza acciuffando e poi imponendosi sull’Elba Volley Blu Navy con un 3 a 2 (25/20; 25/22; 15/25; 20/25; 11/15) che vale il secondo posto in classifica con 4 punti a due lunghezze dalla Lupi Estintori San Miniato e dalla Volley Etruschi Stagno che comandano il campionato con 6 punti. 

Quinta vittoria consecutiva per l’Under 16 che, nella palestra di via Possenti, non lascia speranze alla Mvtomei Keepitup. Sotto gli attacchi delle ragazze guidate da Alessandro Puccini, la formazione livornese è costretta ad arrendersi per 3 a 0 (25/10; 25/7; 25/10) in una gara che ha fatto della solidarietà e della sensibilizzazione il suo leitmotiv. Le pisane hanno infatti indossato un fiocco rosa sulle divise da gioco per sensibilizzare sulla prevenzione del tumore al seno. Vittoria anche per la formazione di Under 14, che nella sfida casalinga contro la Dream Volley Group Gialla si impone per 3 a 0 (25/10; 25/18; 25/22) permettendo alle pisane di raggiungere il terzo posto in classifica con 8 punti.

+Copia link

0 Responses to “È ancora una volta bottino pieno per le formazioni Ospedalieri”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti