Domenica scorsa, presso la sala eventi del co-working di Ospedaletto Nest2Hub, è andato in scana “Frozen, la magia del carnevale”, evento di danza e spettacolo organizzato dall’Asd Eppur si muove in collaborazione con l’Asd Pallavolo Ospedalieri di Pisa e il Circolo Dipendenti Ospedalieri (Crdo) di Pisa. Circa venti ballerini del Centro studi danza e spettacolo di Cecina sono saliti in scena per rappresentare e far conoscere i personaggi della favola magica di Frozen, ma soprattutto per far avvicinare bambini e ragazzi disabili e normodotati e le rispettive famiglie ad un ambiente e uno scenario senza differenze, né barriere fisiche e mentali. «Uno spettacolo che segna il proseguimento di progetto che mira a creare spazi e momenti di inclusione tra bambini e famiglie – sottolineano Cesare Di Cesare, presidente dell’Ospedalieri, e Stefania Bargagna, presidente dell’Asd Eppur si muove -, soprattutto attraverso iniziative ed eventi in cui la magia di uno spettacolo riesce ad azzerare le differenze e a regalare qualche ora di felicità e spensieratezza». Soddisfazione è espressa anche da Paola Gabriele, manager del co-working, per l’ottima partecipazione e per l’impegno della squadra di esperti e volontari che sta lavorando alla creazione di un punto di aggregazione socio-culturale dal forte impatto sociale.

+Copia link

0 Responses to “Maschere, coriandoli e uno spettacolo di danza per azzerare le differenze”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti