Esordio amaro invece per l’Under 16 che, in casa, non è riuscita a superare la concorrenza del coriaceo Dream Volley, che è riuscito ad imporsi con un rocambolesco 3 a 2 (25/14; 13/25; 16/25; 25/23; 10/15). 

Dopo l’ottima partenza delle ragazze allenate da Sturiale, l’Ospedalieri ha subito il ritorno delle ospiti che sono riuscite a vincere il secondo e terzo set. Dopo una lunga battaglia, l’Ospedalieri è riuscita ad imporsi sul filo di lana per 25 a 23 nella quarta ripresa, ma nel tie break il Dream Volley ha reso inutile lo sforzo delle pisane, sfruttando le imprecisioni della squadra di casa in ricezione e in battuta.

Prossimo appuntamento è per domenica 28 ottobre, con inizio ore 9:30, ospiti del San Bartolomeno Capannoli alla palestra di via Niccolini Capannoli.

+Copia link

0 Responses to “Under 16 si perde nello sprint finale”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti