Al via la parte più affascinante della stagione pallavolistica. Terminata la regular session dei campionati di Prima Divisione femminile, si accendono i riflettori sui play-off. Dai due gironi, A e B, le prime classificate si incontreranno per definire il passaggio di categoria al primo turno. Soltanto due le pisane ai nastri di partenza: Pallavolo Ospedalieri e Pallavolo Cascina. 

Con la trasferta a Piombino di sabato scorso si è chiuso il campionato della Pallavolo Ospedalieri, che ha centrato l’obiettivo del primo posto. Nonostante gli infortuni che hanno caratterizzato la stagione e messo a dura prova le scelte del tecnico Francesco Sturiale, le pisane hanno dimostrato tenacia e consapevolezza delle proprie capacità. Un gruppo affiatato che ha dato prova di compattezza ed intesa. Il team guidato Sturiale si è presentato all’ultimo appuntamento di campionato senza Cipolli e Meoni. Spazio in regia per Baccerini e Coscia nel ruolo di libero. Esordio da titolare per Trinci. Buoni i primi due set dove le pisane impongono la loro maggior classe. Alla lunga, un motivato Piombino prende campo e si aggiudica il 3 a 2 finale al fotofinish. La formazione pisana chiude il campionato con 51 punti e sposta il suo radar sui play-off che la vedrà impegnata contro la squadra di Cascina, avversario storico e vincitrice dell’altro girone.

+Copia link

0 Responses to “La capolista Ospedalieri vola ai play off per la serie D”

Cerca tra gli articoli

Inserendo una parola nel campo sopra e premendo 'Enter' potrai trovare tutti gli articoli a cui è riferita.

Articoli Collegati

» Leggi tutti